Sognando l’America: Viaggio negli USA tra New York, Manhattan, Bronx, Brooklyn e molto altro.. - Zanconato Viaggi srl
Loading Events

Sognando l’America: Viaggio negli USA tra New York, Manhattan, Bronx, Brooklyn e molto altro..

Chiunque di noi ha sognato almeno una volta l’AMERICA!

Tante le scenografie in una nazione così vasta e variegata, attraversata da sei fusi orari, affacciata su due oceani – Atlantico e Pacifico – caratterizzata da climi distinti, tanto da offrirci sempre un viaggio con una scenografia perfetta. Da dove iniziare un viaggio alla scoperta degli gli Stati Uniti, se non dall’icona di america che offre un viaggio a New York? La Grande Mela ci aspetta con un super tour di questa città con un fascino senza tempo, inserito in un contesto di tecnologie che la rendono unica al mondo e un passo avanti rispetto ad ogni altra città nel mondo.

Immergiti nei luoghi che da sempre ti hanno accompagnato nei set dei grandi film americani, partecipa ad un Gospel tour, vivi le grandi parate in occasione della festa del ringraziamento ed EMOZIONATI con noi di Conmigo in un tour che ti accompagnerà nei ricordi per tutta la vita.

 

PROGRAMMA DAL 22 AL 29 NOVEMBRE 2022

**scadenza iscrizioni entro il 20 LUGLIO tassativamente

Durata: 8 giorni / 7 notti

1° giorno: 22 Novembre – ITALIA – NEW YORK

Aeroporto Capodichino, United Airlines collega New York e Napoli con un volo diretto - Il Faro Online

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa con volo di linea diretto Emirates (indicativamente partenza primo pomeriggio – arrivo in serata).

Arrivo a New York, incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in bus privato in hotel. Sistemazione nelle camere assegnate.

Pernottamento in hotel ( l’hotel di alloggio rimarrà lo stesso per tutti i giorni) e cena libera in quartiere.

**Si ricorda che vi sarà una figura di Tour leader sempre a vostra disposizione


2° giorno: 23 Novembre – NEW YORK

Manhattan in 10 tappe - i luoghi imperdibili e i simboli di NY

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata alla visita orientativa di Manhattan.

Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove è prevista una sosta, il Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava. Passeremo sulla Fifth Avenue percorrendo il Miglio dei Musei dove si trovano alcune delle istituzioni museali più importanti tra i quali il Guggenheim Museum, disegnato dall’architetto Frank Lloyd Wright e il Metropolitan Museum, il più vasto al mondo con una ricchissima collezione di artefatti dai cinque continenti. Seguendo la Fifth Avenue arriveremo al Rockefeller Center e poi al Flatiron Building, il primo grattacielo costruito a New York, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino a Chinatown ammirando il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Quindi passeremo nel Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà per poi risalire verso il nuovo World Trade Center. Rientro in hotel.

 

In serata cena sul panoramico ed elegante Bateaux New York.


 GIORNO: 24 Novembre – NEW YORK

Giorno del Ringraziamento 2022 a New York - Thanksgiving Day

Prima colazione in hotel.

Intera giornata a disposizione nel giorno del Thanksgiving Day, la festa piu’ sentita dagli Americani che da inizio alle Festivita’ Natalizie.

Il Thanksgiving negli Stati Uniti si festeggia ogni anno il quarto giovedì di Novembre. Quest’anno quindi il Giorno del Ringraziamento è giovedì 24 Novembre 2022.

Il Giorno del Ringraziamento è fondamentalmente una ricorrenza di origine cristiana che viene osservata in tutti gli Stati Uniti e in Canada, un segno di gratitudine per i profitti dei raccolti e per quanto di buono avuto durante l’anno che trova radici nel 17° secolo, nel 1621. I Padri Pellegrini cristiani migrarono in America, trovando un territorio dal terreno inospitale e poco fertile, che non riuscirono a sfruttare con le loro conoscenze di semine e coltivazione, andando incontro ad un inverno arido di raccolto, che vide una buona metà di loro morire di fame. I nativi americani intervennero insegnando loro come seminare e coltivare al meglio i prodotti agricoli come il granoturco, e come allevare gli animali, in particolare il tacchino, per questo entrambi simbolo della ricorrenza.
Correva l’anno 1961, e nella città di Plymouth, nel Massachusetts, si decise quindi di celebrare e rendere grazie a Dio per l’abbondanza e il successo del raccolto, con un banchetto a cui furono invitati anche i nativi americani.

Da lì, ogni anno, il ringraziamento è un modo di ringraziare Dio per il raccolto e anche per rafforzare la socializzazione tra popolazioni, che ha permesso la sopravvivenza dei pellegrini.
Per alcuni decenni la ricorrenza subì una graduale diffusione tra i popoli delle Americhe e nel 1789 George Washington – allora il primo presidente degli Stati Uniti – decretò una giornata Nazionale di Ringraziamento.

La tradizione fu in seguito spostata e interrotta, fino alla famosa Proclamazione di Ringraziamento del 1863 ad opera del Presidente Abraham Lincoln, che in piena Guerra di Secessione dichiarò proprio il quarto giovedì di Novembre come festivo. Da allora la tradizione prosegue ininterrotta.
Infine, nel 1941 il Congresso degli Stati Uniti la proclamò festa legale.

 

La città in questa giornata si riempie di eventi, parate e gioia.

**Si ricorda che vi sarà una figura di Tour leader sempre a vostra disposizione


 GIORNO: 25 Novembre – NEW YORK

125 years of New York's Ellis Island: a living monument to the land of the free

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida, partenza in bus per la mattinata dedicata alla visita alla Statua della Libertà ed Ellis Island, sede del Museo dell‘Immigrazione (biglietto incluso).

La Statua della Libertà è uno dei simboli di New York più famosi. Rappresenta la libertà politica e la democrazia. Situata al porto di New York, è considerata l’ingresso non ufficiale nella città di New York e dà il benvenuto a visitatori provenienti da tutto il mondo. Donata gli Stati Uniti dai francesi per il centenario della rivoluzione Americana, la Statua della Libertà ha aperto al pubblico nel 1886.

Ellis Island è nota come l’isola dell’immigrazione perché usata come punto d’ingresso negli Stati Uniti da milioni di immigrati che volevano perseguire i loro sogni. Dopo tutto, l’America è stata terra di libertà e la patria di persone coraggiose. Ognuno poteva realizzare il Sogno Americano, cosa impossibile nel proprio Paese d’origine.

Rientro in hotel e resto della giornata a disposizione.

**Si ricorda che vi sarà una figura di Tour leader sempre a vostra disposizione


 GIORNO: 26 Novembre – NEW YORK

Brooklyn | History, Neighborhoods, Map, & Facts | Britannica

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata alla visita dei quartieri del Bronx, Queens e Brooklyn.

In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Città di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’.

È il tour che vi fa scoprire l’autentica New York!

Rientro in hotel e resto della giornata a disposizione.

**Si ricorda che vi sarà una figura di Tour leader sempre a vostra disposizione


 GIORNO: 27 Novembre – NEW YORK

La messa Gospel a New York - SognoViaggiando

Prima colazione in hotel.

Stamane è previsto l’Harlem Gospel Tour.

La mattina è impegnata alla visita della parte nord di Manhattan, per conoscere la storia, il patrimonio culturale e l’anima di Harlem, il leggendario quartiere noto in tutto il mondo come la Mecca nera del mondo. Questa esplosione di orgoglio culturale, definita come “Harlem Renaissance” affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani – affrancati da secoli di schiavitù – migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. L’enorme Cattedrale St John the Divine, la prestigiosa università Columbia dove ha studiato Barack Obama, il Teatro Apollo che ha tenuto a battesimo mostri sacri della musica come Ella Fitzgerald, Michael Jackson, Aretha Franklyn e al termine si parteciperà ad una Messa Battista con il tradizionale Gospel Choir, battendo le mani con i suoni gioiosi dei canti del Vangelo, rivivendo l’originale ambiente spirituale della Messa Gospel, una tradizione maturata dai tempi della schiavitù, quando i neri non erano in grado di leggere e non era loro permesso di partecipare al culto dei bianchi.

La Messa attuale ripercorre la storia dell’approccio religioso degli schiavi attraverso la vivacità dei cori e dei movimenti della cerimonia. Originariamente definito come strettamente religioso, il ‘Gospel’ è diventato un genere di tendenza e ha dato la sua impronta a tutti gli altri tipi di musica e cultura popolare.

Rientro in hotel.

In serata cena in Steakhouse locale


 GIORNO: 28 Novembre – NEW YORK (tempo libero) + NEW YORK- ITALIA

Prima colazione in hotel.

Intera giornata a disposizione per visite ed escursioni individuali.

Nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.


 GIORNO: 29 Novembre – ITALIA

Arrivo in Italia e termine dei servizi.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE  MINIMO 25 PARTECIPANTI

camera doppia/matrimoniale: 2665 €

camera tripla: 2410€

camera quadrupla: 2300€  (solo gruppi/famiglia già costituiti)

camera singola: 3350€

In fase di iscrizione specificare che tipo di sistemazione cercate tra quelle sopra indicate. Se viaggiate soli potreste indicarci la vostra preferenza in modo tale di potervi eventualmente accorpare in camera doppia/tripla/quadrupla (qualora lo preferiste) e a seconda della compatibilità con altre richieste. NO PER CAMERE QUADRUPLE (quelle sono dedicate a gruppi/famiglie pre-costituite)

 

La quota di partecipazione comprende:

  • Voli intercontinentali a/r in classe economica
  • 6 pernottamenti in hotel
  • 6 colazioni in hotel
  • Trasferimenti privati in arrivo e in partenza con assistente locale parlante italiano solo in arrivo
  • Tasse e facchinaggio in hotel (1 collo a testa)
  • 2 visite della città della durata di 5 h in bus privato e con guida locale parlante italiano il 4° e il 5°giorno
  • 1 visita della città della durata di 4 h in bus privato e con guida locale parlante italiano il 2° giorno
  • 1 Harlem gospel tour della durata di 4 h in bus privato e con guida locale parlante italiano il 6° giorno
  • 2 cene incluse: Bateaux New York e Steakhouse
  • “Polizza Multirischio Covid Top” :  120€ (strettamente consigliata) (Assistenza, Medico-Bagaglio, Annullamento) –> GIà COMPRESA

 

La quota di partecipazione non comprende:

  • Pasti e bevande non indicati in programma
  • Mance ed extra in genere
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”
  • POLIZZA FACOLTATIVA COPERTURA SPESE DI ALLOGGIO IN CASO DI PERMANENZA DA COVID E RIMBORSO VOLO AEREO 30€ (nel caso di impossibilità di rientro in italia per motivi medici da covid)
  • Tasse Aeroportuali nette a persona CIRCA € 90,00 (le tasse sono da riconfermare al momento dell’emissione della biglietteria) e potrebbero subire leggere variazioni
  • Servizio NAVETTA ANDATA/RITORNO PUNTO COMODO (tra quelli sotto indicati) – AEREOPORTO MILANO/MALPENSA : 80€ ANDATA/RITORNO (40€ a tratta)
  • IL SALDO DOVRA’ ESSERE VERSATO ENTRO 40 GIORNI DALLA PARTENZA

NB) SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO L’ANNULLAMNETO DEL VIAGGIO !!

 

 

PER PRENOTARTI VAI ALLA VOCE PAGAMENTO CHE TROVI IN FONDO AL PROGRAMMA

 

CITTA’ DI PARTENZA E ORARI

NB: GLI ORARI SARANNO ALL’INCIRCA ALLE ORE 10:30 CON RIENTRO FINALE INTORNO LE 15:00, riconfermati prima della partenza

da Verona sud (parcheggio autostradale A4 via Enrico Fermi)

da San Bonifacio (parcheggio autostradale A4)

da Montebello Vicentino (parcheggio Dovaro Spa indirizzo: SR11, 4a, 36053 Gambellara VI )

da Arzignano (Zanconato viaggi)

da Montecchio Maggiore (parcheggio autostrada A4)

da Vicenza Ovest (parcheggio autostradale A4)

da Vicenza Est (parcheggio autostradale A4)

da Padova Ovest (parcheggio autostradale A4)

DIRETTAMENTE IN AEREOPORTO –> orari confermati 7 giorni prima della partenza

 

NOTE UTILI

IMPORTANTE!

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO NEL PAESE

Nuove condizioni per chi intende viaggiare verso gli Stati Uniti in esenzione da visto.

A partire dal 21 gennaio 2016 viene limitata la possibilità di usufruire del programma Visa Waiver Program a chi, essendo doppio cittadino, ha la cittadinanza anche di uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Siria o Sudan, nonché per chi ha viaggiato nei citati paesi a partire dal 1° marzo 2011 (sono previste eccezioni per alcune specifiche categorie di viaggiatori). Si raccomanda pertanto a chi intende recarsi in USA di controllare attentamente prima della partenza i siti web delle Sedi diplomatiche e consolari statunitensi per verificare la sussistenza della possibilità di essere ammessi in quel Paese senza visto.

Restrizione nei confronti di viaggiatori cha abbiano visitato anche Libia, Somalia e Yemen, benché non sia ancora stato riportato ufficialmente nel sito dedicato al Visa Waiver Program, vanno considerate effettive e si consiglia di richiedere il visto.

 

AUTORIZZAZIONE ELETTRONICA: ESTA per gli Stati Uniti

 

ESTA – (Stati Uniti)

Coloro i quali intendano recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti, utilizzando il passaporto elettronico con microchip elettronico inserito nella copertina, (unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006).

Anche i bambini e i neonati dovranno essere in possesso di regolare passaporto individuale di nuovo tipo.

 

I cittadini degli stati aderenti al Visa Waiver Program – VWP che si recano negli Stati Uniti devono anche ottenere un’autorizzazione elettronica al viaggio prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, diretto negli Stati Uniti: a questo scopo e’ fatto obbligo di registrarsi su sito Web ESTA ” https://esta.cbp.dhs.gov” e compilare la domanda on-line disponibile anche in lingua italiana.

La U.S. Customs and Border Protection (CBP) informa che a partire dall’8 settembre 2010 i viaggiatori dei paesi aderenti al Visa Waiver Program (WVP) dovranno pagare l’importo di $ 14 all’atto della richiesta dell’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito https://esta.cbp.dhs.gov

Si ricorda che ESTA è un’autorizzazione elettronica che i cittadini dei paesi aderenti al Visa Waiver Program devono ottenere prima di imbarcarsi su un vettore aereo o marittimo diretto negli Stati Uniti. L’autorizzazione ESTA è obbligatoria dal 12 gennaio 2009 ed ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto.

Si precisa che le autorizzazioni ESTA approvate prima dell’8 settembre 2010 rimarranno valide fino alla data della loro scadenza e che la loro modifica rimane gratuita. Al contrario, al rinnovo del passaporto i viaggiatori dovranno effettuare una nuova registrazione ESTA soggetta al pagamento di $ 14.

Al fine di facilitare il processo di valutazione dei dati forniti con la registrazione, si consiglia di compilare il modulo ESTA quanto prima possibile e non meno di 72  ore prima della partenza.

Per maggiori informazioni riguardo il programma “ESTA” si consiglia di consultare direttamente il sito internet “www.cbp.gov./travel“.

Ricordiamo che le regole per l’ingresso valgono anche per un solo transito su territorio americano anche in proseguimento per altra destinazione.

I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program solo se in possesso di passaporto individuale, non essendo sufficiente la loro iscrizione sul passaporto dei genitori.

Una maggiore validità del passaporto permetterà a coloro che decidessero di prolungare il soggiorno, la possibilità di poterlo effettuare senza incorrere in problemi burocratici.

I cittadini italiani che si recano negli Stati Uniti o a Puerto Rico (anche come solo transito) dovranno disporre del nuovo tipo di passaporto a lettura ottica. Anche i bambini e

i neonati dovranno essere in possesso di proprio passaporto individuale di nuovo tipo.

In alternativa, i possessori di passaporto di vecchio tipo, purche’ valido, dovranno essere obbligatoriamente provvisti di Visto turistico per gli Stati Uniti, da richiedere in tempo utile, alle Ambasciate competenti prima della partenza dall’Italia.

Inoltre vi informiamo che, già dal 30 Settembre 2004, ai cittadini provenienti dai paesi aderenti al “Visa Waiver Program” (tra cui l’Italia), al controllo immigrazione U.S.A. viene scattata una fotografia digitale e vengono scansionate le impronte digitali. Queste nuove procedure sull’immigrazione sono state introdotte dopo gli eventi di questi ultimi anni.

Ricordiamo infine che per poter usufruire del Visa Waiver Program sono necessarie tre condizioni:

  • Si deve viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo
  • Si deve rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni
  • Si deve possedere un biglietto di ritorno

PASSAPORTO

Per l’ingresso negli Stati Uniti D’America è necessario il passaporto valido per almeno tutta la durata del soggiorno, calcolata dal giorno di arrivo.

 

CHECK-IN

In seguito alle recenti normative di controllo bagagli e passeggeri al momento del Check-in consigliamo di presentarsi in aeroporto almeno 3 ore prima della partenza (per i voli intercontinentali) e almeno 2 ore prima della partenza (per voli domestici Italia/Europa e interni negli USA).

VARIAZIONI PREZZI

Il prezzo potrebbe subire leggere variazioni fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:

– costi di trasposto, incluso il costo del carburante;

– diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di    sbarco o di imbarco nei porti e aeroporti

– tassi di cambio applicati al pacchetto in questione;

 

CAMBIO APPLICATO ad OGGI:
MARTEDI’ 3 MAGGIO 2022

1,05 USA – Dollaro = 1 euro

 

PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere eseguito all’interno del sito www.conmigoadventure.it, nella sezione VIAGGI, scegliendo il viaggio e voce PRENOTA (che trovi all’interno del viaggio in fondo al programma), si può eseguire con Carte/Satispay/Paypal.

PER DIRITTO AL RECESSO O ALTRE INFORMAZIONI SUL NOSTRO TOUR OPERATOR GUARDA IL SEGUENTE LINK https://conmigoadventure.it/domande-frequenti/

PER QUALSIASI RICHIESTA O INFORMAZIONE SCRIVICI VIA WHATSAPP AL 334 9719191 O CHIAMACI ALLO 0444 455245 o scrivi una email a info@conmigoadventure.it

Details

Start:
22 November @ 8:00
End:
29 November @ 17:00
Cost:
€2665
Event Category:
Website:
https://conmigoadventure.it/event/sognando-lamerica-viaggio-negli-usa-tra-new-york-manhattan-bronx-brooklyn-e-molto-altro-ancora/

Venue

New York

Organiser

Unnamed Organizzatore
Phone:
0444455245
Email:
info@conmigoadventure.it
Website:
https://conmigoadventure.it/event/sognando-lamerica-viaggio-negli-usa-tra-new-york-manhattan-bronx-brooklyn-e-molto-altro-ancora/