Alla Scoperta della Sardegna del Nord tra natura e tradizioni antiche - Zanconato Viaggi srl
Loading Events

« All Events

  • This event has passed.

Alla Scoperta della Sardegna del Nord tra natura e tradizioni antiche

10 September - 16 September

€1100

PROGRAMMA

10/09  Partenza dalle rispettive località di partenza con Pullman in direzione Piombino e ore 14.45 partenza per Olbia. Pranzo libero. Sbarco e trasferimento a cannigione, sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.

11/09  ARCIPELAGO DELLA MADDALENA-CAPRERA E MUSEO GARIBALDINO

Dopo la prima colazione trasferimento a Palau in tempo utile per la partenza del traghetto per l’isola della Maddalena. Durante la breve, di quindici minuti, ma entusiasmante traversata si vedrà in lontananza la roccia dell’orso, un’opera d’arte della natura, si tratta di un enorme masso granitico a 120 metri d’altezza dov’è ben visibile la sagoma dell’orso. Visita immancabile al Compendio Garibaldino, nell’isola di Caprera, si arriva attraverso il ponte moneta ricostruito nel 2009, il primo impianto risale al 1890 otto anni dopo la morte di Giuseppe Garibaldi. La casa in cui visse “l’eroe dei due mondi” insieme alla sua famiglia ospita ancora oggi un nutrito corredo di cimeli in uso dalla famiglia Garibaldi sino alla morte di Clelia avvenuta nel 1959. Tempo a disposizione alla Maddalena, tra le piazze e le vie lastricate in granito grezzo che, rendono ancor più affascinante il contesto paesaggistico in cui si affacciano le botteghe artigiane i baretti e ristoranti alla moda. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione panoramica della Maddalena, durante la quale si avrà modo di godere le bellezze dell’arcipelago e osservare la Corsica. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

12/09  COSTA SMERALDA

Dopo la prima colazione partenza per la visita della Costa Smeralda; realizzata negli anni sessanta dal Principe Ismaelita Karim Aga Khan, ebbe la visionaria idea di trasformare questo luogo paradisiaco in una destinazione turistica di lusso mettendo in gioco architetti di fama mondiale per realizzare le ville, gli alberghi e le infrastrutture in perfetta armonia con il paesaggio senza snaturarlo. Sosta e visita di Porto Cervo la piccola capitale della Costa Smeralda ritrovo del jet-set internazionale e simbolo di lusso sfrenato, sosta foto nella rinomata Piazzetta e possibilità di fare un giro turistico a bordo del “Mitico trenino”.  Baja Sardinia.  Porto Rotondo, magnifica localita’ realizzata dai Conti Dona’ delle Rose. Presto divenuto uno dei luoghi più apprezzati dal bel mondo. visita al piccolo centro costruito a immagine e somiglianza di Venezia, la chiesa di San Lorenzo realizzata in pino russo e vetro di murano, dove sono raffigurati i volti noti della Costa Smeralda. Sosta a Cala di Volpe, Romazzino e Capriccioli. Pranzo libero in corso di escursione.Rientro in hotel. Cena e pernottamento

13/09  CANNIGIONE SANTA TERESA GALLURA-CASTELSARDO-ALGHERO

Dopo la prima colazione, partenza per Castelsardo. Durante il percorso, sosta e visita di Santa Teresa Gallura fondata dai romani (longone) per i loro traffici commerciali di granito verso la penisola, nel 1808, Vittorio Emanuele I di Savoia ridà vita alla città, con piazze, strade e abitazioni signorili, ribattezzandola con il nome della moglie, Maria Teresa, merita una sosta fotografica nella nuova terrazza da cui si gode un panorama mozzafiato sull’arcipelago della Maddalena e la Corsica distante soli 12 chilometri. Arrivo a Castelsardo la città dei Doria, in cui costruirono un Castello in cima alla penisola vulcanica, protesa nel golfo dell’Asinara. Il Castello costituiva un’importante strumento di avvistamento e di controllo di tutto il territorio e della Corsica. Visita del centro storico, costituito da un dedalo di viuzze da percorrere a piedi in cui è facile imbattersi con le castellane che dall’uscio di casa, mostrano l’intreccio dei cestini di palma nana raffia e fieno marino portando avanti una tradizione secolare. Visita alla Cattedrale particolare di Sant’Antonio Abate un vero gioiello d’arte gotica e la cripta che, custodisce i dipinti del Maestro di Castelsardo oltre statue policrome di Santi di scuola toscana e napoletana. Degustazione di mirto e dolci alla Mostra Mercato dell’artigianato dove sarà possibile fare acquisti di prodotti alimentari locali e artigianato e arte tessile. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento ad Alghero. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

14/09  ALGHERO-RIVIERA DEL CORALLO-GROTTE DI NETTUNO

Dopo la prima colazione escursione nella Riviera del Corallo, Porto Conte la baia naturale più ampia del Mediterraneo e Capo Caccia promontorio calcareo a picco sul mare alto 168 metri alla base ci sono le grotte di Nettuno la cui visita è possibile attraverso la scala del Cabirol 650 gradini, in alternativa(condizioni meteo marine permettendo) con l’imbarcazione che parte dal porto di Alghero e raggiunge le grotte dopo circa 40 minuti di navigazione, tra insenature e tratti di costa calcarea che, a contatto con il mare azzurro crea un effetto scenografico di incomparabile bellezza. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio, Visita di Alghero, colonia catalana dal 1354 ben nota come “la piccola Barcellona” per via degli edifici in stile gotico-catalano e gotico-aragonese, paragonabili alla città madre, Barcellona. Si avrà modo di attraversare il centro storico, una vera chicca, le piazze, i palazzi, la Cattedrale, i bastioni e le torri a difesa della città, il quartiere ebraico, che rappresentavano il tessuto economico del territorio, e non per ultimo il quartiere moderno dove sono ben visibili le ville nobiliari, trasformate in alberghi e sale di ricevimenti che hanno dalla loro uno sguardo verso la baia e il promontorio di Capo caccia e tutte rigorosamente rivolte verso la Spagna. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

15/09 ALGHERO-NURAGHE DI SANTU ANTINE-NUORO-ORGOSOLO-OLBIA PRANZO CON I PASTORI

Dopo la prima colazione partenza per Nuoro, sosta al Nuraghe di Santu Antine tra le più importanti e meglio conservate testimonianze del passato. Nuoro, la città dei grandi poeti dell’ottocento a iniziare dalla scrittrice Grazia Deledda, premio Nobel nel 1926, Sebastiano e Salvatore Satta, autore del romanzo “il giorno del giudizio”, lo scultore Francesco Ciusa, città in cui Indro Montanelli passo’ la sua infanzia. Visita alla chiesetta della Solitudine, in cui è sepolta Grazia Deledda, il museo del costume. Trasferimento a Orgosolo per il pranzo tipico con i pastori a base di prodotti genuini salumi, formaggi, ricotta, maialetto, pecora, il rinomato pane carasau, dolcetti, vino cannonau a volontà alla fine del pranzo i tenores si esibiranno con i loro canti e balli. Nel pomeriggio visita della cittadina decorata da decine di murales a sfondo sociale. Partenza per Olbia in tempo utile per l’imbarco sulla motonave per Livorno h.22.00

16/09 Sbarco a Livorno h.07.00 rientro in sede

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  ADULTI € 1100.00  Attenzione  iscrizioni entro il 30 giugno 2022

Supplemento camera singola € 180.00 in hotel

Supplemento cabina singola € 100.00

La quota comprende:

  • Passaggio marittimo Piombino-Olbia passaggio ponte e ritorno Livorno-Olbia, cabine doppie con servizi interni
  • Imbarco Pullman e passeggeri
  • Guida intera giornata per le escursioni indicate nel programma
  • Sistemazione in hotel 4 stelle zona Olbia-Cannigione-Alghero
  • Trattamento di pensione come da programma
  • 1 Pranzo in hotel e 1 pranzo tipico con i pastori a Orgosolo
  • Bevande ai pasti incluse ¼ vino ½ minerale per persona a pasto
  • Traghetto Palau/La Maddalena a/r pullman e passeggeri
  • Auricolari per tutto il tour
  • Assicurazione medica base

 

La quota non comprende:  i pranzi, ingressi non previsti, Polizza contro annullamento € 55.00 , extra di natura personale, e quanto non espressamente indicato o definito facoltativo.

AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE SI RICHIEDE UN Acconto di € 600.00

IL SALDO DOVRA’ ESSERE VERSATO ENTRO 20 GIORNI DALLA PARTENZA

SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI STIPULARE UNA POLIZZA CONTRO L’ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO !!

 

ATTENZIONE:  OBBLIGHI COVID 19 SULLA BASE NORMATIVA VIGENTE.

PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere eseguito all’interno del sito nella voce PRENOTA, si può eseguire con Carte/Satispay/Paypal.

IN CASO DI ANNULLAMENTO GITA, LE QUOTE SARANNO INTERAMENTE RIMBORSATE.

PER DIRITTO AL RECESSO O ALTRE INFORMAZIONI SUL NOSTRO TOUR OPERATOR GUARDA IL SEGUENTE LINK https://conmigoadventure.it/domande-frequenti/

PER QUALSIASI RICHIESTA O INFORMAZIONE SCRIVICI VIA WHATSAPP AL 334 9719191 O CHIAMACI ALLO 0444 455245 o scrivi una email a info@conmigoadventure.it

 

PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere eseguito all’interno del sito www.conmigoadventure.it, nella sezione VIAGGI, scegliendo il viaggio e voce PRENOTA (che trovi all’interno del viaggio in fondo al programma), si può eseguire con Carte/Satispay/Paypal.

 

PER DIRITTO AL RECESSO O ALTRE INFORMAZIONI SUL NOSTRO TOUR OPERATOR GUARDA IL SEGUENTE LINK https://conmigoadventure.it/domande-frequenti/

 

PER QUALSIASI RICHIESTA O INFORMAZIONE SCRIVICI VIA WHATSAPP AL 334 9719191 O CHIAMACI ALLO 0444 455245 o scrivi una email a info@conmigoadventure.it

Details

Start:
10 September
End:
16 September
Cost:
€1100
Event Category:
Website:
https://conmigoadventure.it/event/alla-scoperta-della-sardegna-del-nord/

Venue

Sardegna
Phone:
0444455245
View Venue Website

Organiser

Unnamed Organizzatore
Phone:
0444455245
Email:
info@conmigoadventure.it
View Organiser Website